banner

logog

© franciscan cyberspot


CUSTODY OF
THE HOLY LAND,
Franciscan Friary,
St.Francis Str.1,
Jerusalem



MENU

LATEST
CUSTODY
COMMUNICATIONS
SBF
FPP
CIC
FAI
SHRINES
VIA CRUCIS
PILGRIMS
MADABA MAP

Contact

4 OTTOBRE: E’ SOLENNITÀ DI S. FRANCESCO ANCHE A GERUSALEMME!

Data: 5.10.2005
Fonte: Custodia di Terra Santa

“Rallegriamoci tutti nel Signore nella solennità del Serafico Padre san Francesco, con noi gioiscono gli angeli e lodano in coro il Figlio di Dio”. Così suona l’antifona d’ingresso della Messa che oggi si è celebrata nella chiesa di S. Salvatore a Gerusalemme. E davvero una grande gioia sono stati questi ultimi due giorni per la fraternità francescana del convento di S. Salvatore. Ieri infatti si è tenuta la consueta celebrazione del Transito del Serafico Padre san Francesco, preceduta dalla solenne liturgia dei Primi Vespri. In essi inoltre 20 studenti dello Studentato francescano del medesimo convento hanno rinnovato i propri voti religiosi. Il P. Custode di Terra Santa, nell’omelia tenuta dopo la lettura breve dei Vespri, ha invitato i numerosi fedeli presenti, ma in special modo i frati, a seguire l’esempio di san Francesco, nel consegnarsi al Signore senza condizioni.
Dopo la celebrazione si è tenuta la ormai tradizionale festa dei Seminari di Gerusalemme. Hanno dato un saluto i tre responsabili dei Seminari stessi: il P. Nicolas Marquez, per lo Studentato francescano, Don William Somali, per il Seminario del Patriarcato latino, e Don Francis Preston, per lo Studentato salesiano di Ratisbonne.

Questa mattina poi, nella chiesa di S. Salvatore, come già ricordato, si è tenuta la solenne S. Messa in onore del Serafico Padre san Francesco. Quest’anno a presiederla è stato invitato un ospite d’eccezione: il neo-ordinato Vescovo, S.E. Mons. Maroun Lahham, già rettore del Seminario del Patriarcato e ora Vescovo di Tunisi. Altra graditissima presenza è stata quella di S. E. Mons. Fouad Twal, da poco nominato Vescovo coadiutore del Patriarca latino di Gerusalemme.
Secondo la tradizione più antica però l’omelia è stata tenuta da un P. Domenicano, P. Krzyzstof Sonek, che ha ricordato il vincolo di amicizia tra S. Domenico e S. Francesco e ha invitato i presenti a essere testimoni della bellezza dell’amicizia tra gli uomini e con Cristo, secondo l’esempio di Francesco d’Assisi.

HOMILY of Fr. Krzyzstof Sonek, op [LINK]

A seguire la S. Messa, la fraternità francescana di S. Salvatore ha offerto il pranzo nel refettorio del convento. A condividere il clima di festa, tra le numerose autorità intervenute, sia civili che religiose, spiccavano il Nunzio Apostolico, S.E. Mons. Pietro Sambi, i Vescovi e i rappresentanti delle Chiese cattoliche di rito orientale di Gerusalemme, diversi Consoli generali e i Superiori di molti Istituti religiosi maschili di Terra Santa.


bullet  News Main                                                 Custody Main  bullet

rightlogo


News
Archive


 

FOLLOW THIS LINK IF YOU WANT TO Contact us - Contattaci - Contacte con nosotros

Please fill in our Guest book form - Thank you for supporting us!
Created/Updated June, 2005 at 11:42:27 by J. Abela, E.Alliata, E. Bermejo, Marina Mordin
Web site uses Javascript and CSS stylesheets - Space by courtesy of Christus Rex

© The Franciscans of the Holy Land

cyber logo footer