banner
betanja logo

© franciscan cyberspot


Menu

  * Texts
  * Locality
  * Traditions
  * The Garden
  * The Rock

Church

  * IV century
  * Medieval
  * New
  * Grotto

Spirituality

  * Hermitage
  * Romitaggio


Romitaggio logo
nella valle del Cedron a Gerusalemme - at Kidron valley in Jerusalem

Note "storiche"
voluneers

Per "Romitaggio del Getsemani" si intende tutto il grande giardino che si trova di fianco alla Basilica dell'Agonia e si estende fino al cimitero ebraico.

È stato trasformato in un "luogo per pregare a Gerusalemme" per interessamento di Fr. Giorgio Colombini ofm. Questo frate si trova a Gerusalemme da oltre quindici anni e si è innamorato fin dall'inizio di questo grande "Spazio Sacro" di fronte alla città santa. Era totalmente abbandonato e Fr. Giorgio, nei tempi liberi, iniziò un lavoro di pulizia del giardino, coadiuvato da qualche volontario (in particolare suor Ignazia Ravaglia).

Fr. Giorgio cominciò ben presto a sognare piccoli eremi sparsi per il giardino, dove le persone si potessero fermare davanti a Gerusalemme, finché, per le insistenze e l'operosità di don Gianni Tomasi di Rovereto (Italia) e della sua comunità nasceva il primo remo, ricavato da un vecchio ambiente. P. Carlo Cecchitelli, Custode di Terra Santa, il 5 luglio 1978 (festa al Getsemani del Preziosissimo Sangue) benediceva questo primo eremo, chiamato poi "eremo Gethsemani".

Negli anni successivi, con il finanziamento degli "amici del Romitaggio" e il lavoro di volontari, sorgevano altri eremi in una zona dove esistevano vecchi pollai diroccati... e sono nati così gli eremi "B. Federico, S. Francesco, S. Chiara, M. Assunta, Profeta Elia, Madonna della Vetrana, Nazareth, S. Giuseppe, S. Maria Maddalena, S. Giovanni Battista.

Fr Giorgio ora si dedica a tempo pieno al Romitaggio e sempre ripete che non avrebbe realizzato nulla senza il finanziamento degli amici e l'aiuto dei volontari. Questi vengono da tutta Italia e fanno capo a Franco Cavallo e sono animati da Fr. Pio D'Andola, un Frate Minore che ama davvero la Terra Santa.
  fr giorgio in the beginning
P. Giorgio agli inizi...

voluneers
Volontari al lavoro

Perché il Romitaggio e perché al Gethsemani
Prima di tutto perché qui Gesù era "solito venire"; qui Gesù ha fatto la sua più grande Preghiera, di qui è partito per andare al Calvario e al Sepolcro; sono soprattutto questi i "fatti che ci salvano".

E poi, siamo di fronte a Gerusalemme e, più precisamente, al Luogo del Tempio: da Davide in poi Gerusalemme "è al centro della storia della salvezza". Nonostante un lieve disturbo causato dalla vicina strada è ugualmente bello pregare qui, perché Gerusalemme è solo qui. E le testimonianze degli ospiti lo confermano. Sono passati al Romitaggio più di 15,000 persone.

Fr. Giorgio è sempre presente anche per essere al fianco di coloro che vogliono essere aiutati a pregare. Ogni tanto lo si vede passeggiare di notte o al mattino prestissimo per la città vecchia con qualcuno al suo fianco in direzione del Sepolcro o in preghiera per la Via Dolorosa.

Come contattare il Romitaggio
one of spaces available
ROMITAGGIO DEL GETHSEMANI
Franciscan Friars
P. O. Box 19094 - Jerusalem (Israel)
Tel +972-2-62.80.527
Fax +972-2-62.60.394
Il responsabile: p. Giorgio Colombini


Non c'è una quota fissa per il soggiorno. È necessario fermarsi almeno qualche giorno. Non si accettano individui o gruppi per scopo di pellegrinaggi. Ciascuno deve provvedere da sé per il vitto. Ogni eremo è attrezzato con una piccola cucina e un frigorifero.

© franciscan cyberspot - text written by Albert Storme



  Gethsemane MainOther Santuaries  


 

Please fill in our Guest book form - Thank you for supporting us!
Created / Updated Sunday, 10 October, 2004 at 11:56:08 pm by J. Abela, E. Alliata, E. Bermejo
Web site uses Javascript and CSS stylesheets - Space by courtesy of Christus Rex

© The Franciscans of the Holy Land

cyber logo footer